Benessere fisico e sociale del lavoratore in Azienda

La medicina del lavoro si occupa delle interazioni tra luogo di lavoro, malattie, rischi professionali e lavoratore. L’obiettivo è conservare e promuovere  il benessere fisico e sociale dei lavoratori di tutte le professioni. Il tutto in armonia col servizio di prevenzione e protezione aziendale.

Studio Bianchini si avvale della collaborazione di medici competenti per il servizio di medicina del lavoro. I medici sorvegliano l’applicazione delle prescrizioni sulla prevenzione delle malattie professionali e indicano gli esami medici profilattici secondo le linee guida ASL. Lo scopo è prevenire le malattie professionali e i rischi d’infortunio, verificando e monitorando periodicamente lo stato di salute dei dipendenti.

Il medico del lavoro ha infatti una particolare esperienza nell’identificare i sintomi causati dall’esposizione del lavoratore ai fattori di rischio professionale. Tali fattori possono essere agenti chimici, agenti fisici (per esempio radiazioni, il rumore, le vibrazioni, il microclima, gli agenti biologici) e i fattori di rischio psicosociali quali stress lavoro correlato, burn out e mobbing.

Il servizio di medicina del lavoro svolto da Studio Bianchini provvede a:

  • organizzare e programmare le visite periodiche secondo la disponibilità del cliente;
  • elaborare e fornire al cliente la documentazione sia in formato cartaceo che digitale.

Esami strumentali e accertamenti di laboratorio

Studio Bianchini affianca i suoi clienti nella:

  •  predisposizione degli accertamenti sanitari previsti dal piano sanitario aziendale;
  • organizzazione di tutti gli esami di laboratorio ematici e tossicologici, effettuando i prelievi presso la sede del cliente o presso gli ambulatori convenzionati.