protocollo sanitario Covid-19

In questo momento di difficoltà è naturale nutrire incertezze su come gestire la sicurezza sanitaria in azienda. Nel momento in cui entreremo nella Fase 2 della gestione dell’emergenza Coronavirus, che prevede un lento e progressivo rientro alla normalità e soprattutto la ripresa delle attività per le aziende, è necessario sapere quali misure adottare per tutelare la salute di colleghi e collaboratori.

Quali distanze dovremo tenere? Sarà necessario misurare la febbre a tutti i dipendenti prima di varcare al soglia dell’azienda? E nel caso in cui si tratti di un negozio come comportarsi con i clienti? Le superfici vanno sempre sanificate? Ogni quanto? E in caso di contagi all’interno dell’azienda cosa fare?

Sono tutte domande più che naturali. Per trovare una giusta risposta la soluzione è dotarsi di un protocollo sanitario Covid-19.

Cos’è un protocollo sanitario Covid-19

Il protocollo consiste in una serie di documenti compilati dall’azienda insieme al supporto del consulente della sicurezza sul lavoro all’interno del quale vengono identificate tutte le procedure messe in atto all’interno dell’azienda, dell’attività commerciale, del negozio o ristorante per proteggere da ogni possibile contagio da Coronavirus dipendenti, partners, visitatori, clienti e tutti coloro che transitano all’interno degli spazi aziendali.

Il protocollo al momento non è un obbligo di legge, nessuna legge o decreto legge sono stati varati per gestire questo argomento. Tuttavia gli organi di controllo stanno iniziando a richiedere il protocollo sanitario Covid-19.

Perchè adottare in azienda un protocollo sanitario Covid-19

Adottare un protocollo sanitario Covid-19 è fondamentale per tutelare se stessi, i propri collaboratori e sentirsi tranquilli.
Siete ancora in dubbio? Ecco allora ecco cinque buoni motivi per i  quali vi consigliamo di dotarvi di un protocollo sanitario che vi tuteli dal pericolo di contagio da Coronavirus.

1. Obbligatorierà

Come detto poco sopra sebbene non definito in modo chiaro, lavorare adottando un protocollo sanitario Covid-19 vi permette di tutelarvi da possibili sanzioni o contestazioni da parte degli organi di controllo e dai sindacati.

2. Tutela

L’adozione del protocollo, se ben condivisa e correttamente praticata, è l’unico vero strumento di tutela della salute dei lavoratori.

3. Reputazione

Il protocollo adottato deve necessariamente applicarsi anche verso clienti e fornitori, contribuendo a dare un valore alla reputazione aziendale in termini di responsabilità, coerenza, senso civico e applicazione delle regole.

4. Serenità

L’applicazione immediata e costante, ben comunicata attraverso informative, avvisi e cartelli in bacheca, è il miglior antidoto contro ansia e preoccupazione dei propri collaboratori. Aiutateli a lavorare in serenità, facendoli sentire al sicuro.

5. Un nuovo futuro

L’incognita di come sarà il futuro, passa attraverso il presente. L’applicazione del protocollo in prospettiva futura sarà sinonimo di nuove regole, nuovi controlli e ovviamente una nuova attenzione verso la società e l’adozione di nuovi stili comportamentali.

Scopri qui come dotare la tua azienda di un protocollo sanitario Covid-19 e tutti i servizi correlati sviluppati da Studio Bianchini.